Perché un blog Bio?

Semplice, perché il biologico è la vita e, a dispetto di alcune previsioni, è il futuro. Come conferma la stessa Wikipedia, la biologia è quella materia che studia tutto ciò che riguarda la vita. E proprio di vita si vuole parlare in questo blog.

Il tema è complesso e articolato, addirittura si sfilaccia in mille sottotematiche. Noi ne prenderemo in esame alcune, di vitale importanza.

Parleremo di agricoltura biologica e di alimentazione biologica. Con le conseguenti, pesanti implicazioni: in primis la salute del nostro pianeta, quindi la nostra salute.

E siccome abbiamo l’abitudine di non limitarci alle versioni di facciata, terremo monitorato l’andamento del mercato del biologico, ci occuperemo di imprenditoria collegata, di agricoltura biodinamica, di politiche sull’agricoltura biologica, di normative, dialogheremo con i Gruppi di acquisto solidali, parleremo di enogastronomia e di prodotti naturali, avendo sempre la bussola puntata sulla sicurezza alimentare.

Inoltre, andremo a verificare l’evoluzione del vitale rapporto biologico-ambiente, diffonderemo le idee di pensatori, divulgatori, sociologi, scienziati che si battono per la causa.

Faremo, senza peccare di presunzione, “cultura del Bio”.

Bisogna convenire che non si parla mai abbastanza di Bio (e quando avviene, spesso diventa preda della disinformazione), ma soprattutto se ne parla poco su Internet. Ed essendo noi convinti che la rete sia oggi il media più capillare, divulgativo e flessibile a disposizione abbiamo deciso che qui andava creato un mezzo divulgativo e informativo sul Bio.

Di fatto, BlogBiologico.it sarà una piazza virtuale. Una piazza dove sono invitati a dire la loro gli agricoltori (i contadini, torniamo pure a chiamarli come una volta…), i produttori, i consumatori, gli addetti ai lavori, tutti coloro che partecipano alla filiera che nasce con la coltivazione biologica e termina con la commercializzazione del prodotto biologico, passando anche attraverso la trasformazione e la distribuzione.

Non solo, BlogBiologico.it vuole essere uno spazio aperto anche ai semplici curiosi o a chi desidera approfondire tematiche e situazioni.

Insomma, BlogBiologico.it si rivolge a tutti coloro che amano vivere bene, in modo sano e, soprattutto, senza paraocchi.

Quest’ultimo punto è fondamentale. BlogBiologico.it nasce come un media autonomo, non è vincolato a niente e a nessuno. La nostra autonomia informativa e di confronto viene prima di tutto e di tutti.

Vogliamo informare, divulgare, esporre i fatti con chiarezza e, se è il caso, anche prendere posizione.

L’importante è che il movimento del biologico esca dalla semiclandestinità nella quale vive oggigiorno e prenda coscienza della sua importanza per la salvaguardia del pianeta e dell’uomo.

Il tema non è mai stato rilevante e di attualità come in questo momento ed è per questo motivo che cerchiamo collaboratori, specialisti, blogger, giornalisti o semplici appassionati che si aggiungano alla redazione del blog.

Assieme, daremo voce e pluralità alla vita.

Lo staff